CC L’Amante

La Vecchia atanto da me si diparte,
E ‘l camin ebbe tosto passeggiato;
E quand’i fui un poco dimorato,
Verso ‘l giardin n’andai da l’altra parte,
Pregando Idio che mi conduca ‘n parte
Ch’i’ de mia malatia fosse sanato.
Aperto l’uscio sì ebbi trovato;
Ver è ch’era socchiuso tutto ad arte.
Con molto gran paura dentro entrai;
Ma, quand’i’ vidi Mala-Bocca morto,
Vie men del fatto mio sì mi dottai.
Amor trovai, che mi diè gran conforto
Co·l’oste sua, e molto m’allegrai
Che ciascun v’era ‘n aiutarm’acorto.

Parla alla tua mente

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.